Solidità di un Gruppo

Sede gruppo SPEI

Storia Aziendale

  • 1987

    Nasce a Poggibonsi, in Toscana, l’azienda SPEI (Società Prodotti Enologici Italiani).In origine azienda di servizi enologici per la Volentieri, si focalizza poi interamente sul sughero, diventando specialista nel settore. Iniziale commercializzazione di sughero lavorato in Italia.

  • 2000

    La Volentieri diventa Volentieri - Pellenc.

    Volentieri-Pellenc
  • 2002

    Inizia l’importazione del sughero dal Portogallo.

  • 2005

    La scarsità del sughero italiano e la grande richiesta di prodotto sul mercato spingono l’azienda ad aprire una sede in Portogallo. SPEI diventa produttore diretto di sughero, grazie all’appoggio del Gruppo Volentieri Pellenc.

  • 2011

    L’azienda si amplia e si trasferisce in una nuova sede operativa a Poggibonsi, dove vengono svolte le fasi di lavorazione, controllo e distribuzione del sughero.

  • 2015

    la SPEI raggiunge la certificazione ISO9001
    da parte di DNV GL

  • 2017

    Attraverso la collaborazione con DNV GL la SPEI certifica la propria linea di sughero naturale come VEGAN.

    V Cork
  • 2018

    L’iter certificativo continua, la SPEI aggiorna il proprio sistema qualità alla ISO 9001:2015

    DNV GL

Le fasi Produttive

Prima di assumere la conformazione definitiva di tappo da bottiglia il sughero deve passare attraverso una serie di fasi produttive, necessarie affinché il prodotto realizzato risponda a tutti i requisiti di qualità. Nello specifico, i nostri tappi vengono sottoposti alle seguenti fasi di lavorazione:

  • Stoccaggio (stagionatura 18 mesi circa)
  • Sterilizzazione in autoclave con temperatura 100°
  • Stoccaggio (riposo del sughero dopo la bollitura)
  • Il sughero viene selezionato in base al suo spessore
  • Le plance vengono tagliate a strisce trasformandole in tappi
  • Selezione estetica meccanizzata (lettura computerizzata del numero di pori presenti su ciascun cilindro)
  • Selezione estetica manuale (ulteriore selezione mediante controllo visivo)
  • Sbiancatura (sui tappi non viene rilasciato nessun residuo chimico). Questo lavaggio viene fatto solo se necessario.
  • Dopo il lavaggio i tappi vengono fatti asciugare naturalmente.
  • Dopodiché il tappo è pronto per la lavorazione finale di timbratura a fuoco, lubrificazione mediante prodotti idonei al contatto con gli alimenti e imballaggio.

Un’esperienza ventennale nell’universo “sughero”

> 80 milioni di tappi
Prodotti tra il 2016 ed il 2017 con un incremento annuo del 10%.

Consegne in soli 5 giorni
Un sistema capace di garantire consegne espresse in soli 5 giorni lavorativi.

> 1800 analisi
Per la sola ricerca di cloroanisoli su materia prima e prodotto finito operate nel biennio 2014/2018, con un aumento del 30% su base annua.

+ di 600 panel
Nello stesso biennio sono stati effettuati più di 600 panel sensoriali su sugheri incrociando le analisi di laboratori accreditati con i controlli interni al sugherificio effettuati da figure appositamente formate.

Certificazione ISO 9001 + lancio linea di sughero naturale certificata Vegana
Nell’ultimo triennio gli investimenti sulla qualità hanno portato la certificazione ISO 9001 e il lancio della linea di sughero naturale certificata come vegana dal DNV: Vcork.

Collaborazioni con centri di ricerca
Numerose collaborazioni con centri di ricerca sul territorio nazionale ed internazionale su tematiche relative alle interazioni tra vino e sughero.